Paesaggi della Legalità al Parco Sila: oltre 400 studenti al Centro Visite ‘Cupone’

Ha registrato un grandissimo successo la manifestazione ‘I Paesaggi della Legalità’, organizzata dai Carabinieri Forestali e dal Touring Club Italiano e tenutasi lo scorso venerdì 27 ottobre presso il Centro Visite ‘Cupone’ del Parco Nazionale della Sila, anche a supporto del rilancio della candidatura del Parco a ‘Sito Patrimonio dell’Umanità UNESCO’. Il tema centrale è stato ‘vivere la natura con attenzione e rispetto’, quello che si è voluto insegnare agli oltre 400 studenti che hanno partecipato.

La giornata ha rappresentato la conclusione di un progetto, appunto ‘I Paesaggi della Legalità’, promosso dal Raggruppamento Carabinieri Biodiversità e dal Touring Club Italiano, che ha avuto inizio con alcuni incontri presso le scuole partecipanti di introduzione alla conoscenza e tutela della biodiversità.

È stata anche l’occasione per premiare e proiettare, dopo un intermezzo musicale a cura degli studenti dell’I.S. ‘Fratelli Bandiera’ di San Giovanni in Fiore, i tre migliori video dal tema ‘100 secondi per la biodiversità’, realizzati dai ragazzi delle tante scuole partecipanti, che oltre a ricevere una targa ricordo in legno hanno vinto anche un soggiorno presso i Reparti Carabinieri Biodiversità di Martina Franca e Cosenza.