Giornata della Memoria: primo evento celebrativo a Cosenza

“Passare dal consueto rito della rievocazione al tentativo di rendere viva una storia che può essere interiorizzata solo se la si conosce. Far parlare questa storia attraverso musica, dibattiti, film e quanto altro può farcela sentire vicina”: con queste parole della Vice Sindaco Jole Santelli sono state spiegate, questa mattina alla Casa della Musica, le giornate dedicate alla memoria della Shoah, che il Comune di Cosenza ha organizzato in collaborazione con il Conservatorio di Musica “Stanislao Giacomantonio” e il Liceo Musicale “Lucrezia della Valle”.Dopo una introduzione della delegata del Sindaco alla Cultura Eva Catizone, che ha coordinato il programma delle iniziative, alla platea composta da autorità, cittadini, docenti e studenti, la Santelli ha portato il saluto del Sindaco Occhiuto, assente per impegni istituzionali fuori città. Read more