DNA 09/10/2019

Semplicità e passione: sono le peculiarità che contraddistinguono le iniziative del Lions Club Catanzaro Host presieduto da Giuseppe Raiola.

Una conferma? L’evento “A spasso coi nonni” organizzato domenica scorsa al Parco della Biodiversità che ha entusiasmato i partecipanti.

Che gioia vedere tanti bimbi accompagnati mano nella mano dai propri nonni per prendere parte alla passeggiata salutare promossa dai Lions.

Piccoli e grandi, guidati da un coordinatore sportivo, Vitaliano Sinopoli, hanno appreso i benefici di fare attività fisica in modo costante e di mangiare in modo sano.

E poi una gustosa merenda – pane e marmellata, insalata di farro e crostate preparate come le facevano le nonne – con i prodotti biologici offerti dalla Cooperativa Sociale L’Arco. Presente anche Coldiretti con un’esposizione di frutta e verdura a km zero.

I nonni – ha sottolineato il Presidente Raiola – rappresentano un importante riferimento nella vita di tutti noi. Tantissime famiglie, ma anche la società, sarebbero smarrite senza di loro che costituiscono un punto di equilibrio. Abbiamo voluto celebrarli in modo speciale, abbinando un’attivita motoria e didattica – resa possibile grazie all’impegno della nostra socia Giusi Iemma – per spiegare come sia fondamentale un corretto stile di vita per garantire il benessere psico-fisico.”

I nonni sono degli angeli custodi, fondamentali per la crescita dei nostri bambini – ha affermato Giusi Iemma, responsabile del service tutela della salute delle donne del Club Lions Catanzaro Host – Nell’occasione abbiamo anche lanciato il messaggio della prevenzione al quale il nostro Club tiene molto: seguire una dieta equilibrata, fare sport e smettere di fumare, ha enormi vantaggi sulla salute. Abbiamo pensato a tutti, regalando palloncini ai bimbi, una medaglia ai nonni e ai piccoli partecipanti e una piantina alle nonne, quale segno dell’amore con cui crescono i propri nipotini.”

L’iniziativa è stata organizzata  con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e Provinciale di Catanzaro, della Regione Calabria, di FIPE Confcommercio e l’assistenza medica dei Cavalieri di Malta, Corpo Militare.