Celebrata la Charter del Lions Club Catanzaro Temesa


Si è svolta domenica scorsa, 21 ottobre, nella splendida cornice della Baia dell’Est di Caminia, la Charter del Club Lions Catanzaro Temesa, quest’anno unitamente ai Club Lions Cropani – Botricello e Crotone Marchesato, alla presenza di numerose autorità lionistiche e circa cento soci Lions.

La giornata è iniziata con la consueta visita amministrativa da parte del Governatore del distretto 108 YA, Paolo Gattola, accompagnato dal segretario distrettuale Gerardo Indemmineo, dal I° vice governatore Nicola Clausi e dal coordinatore LCICON Milano 2019 Franco Scarpino, i quali hanno potuto apprezzare quanto di buono fatto in un solo anno di attività dalla giovane compagine catanzarese guidata dal vulcanico Roberto Iuliano, riconfermato anche per il secondo anno alla presidenza del club.

Si è poi passato al giuramento dei nuovi soci preceduto dal suono degli inni e dal tintinnio della campana.

A fare nuovo ingresso nel Lions Club Catanzaro Temesa sono stati Rita Parentela, Salvatore Pirrò, Pierluigi Combariati e Raffaele Scarfone i quali hanno prestato giuramento accompagnati dai rispettivi padrini.

Nel corso della charter condotta dal cerimoniere distrettuale Michele Coscetta il Presidente del LC Catanzaro Temesa, Roberto Iuliano, ha  tracciato un bilancio del primo anno di attività nel mentre alle spalle del tavolo della presidenza scorrevano le immagini dei numerosi services fatti.

Il tavolo della presidenza era composto dai menzionati Coscetta e Iuliano, dal governatore Paolo Gattola, dal suo vice Nicola Clausi, dal segretario Gerardo Indemmineo, dal coordinatore LCICON Milano 2019 Franco Scarpino, dal presidente della 7^ circoscrizione Felice Raso Costabile e dai presidenti dei LC Cropani Botricello, Pietro Funaro, e Crotone Marchesato, Nicola Colacino.

Nell’occasione il LC Catanzaro Temesa ha omaggiato il governatore di uno splendido ritratto della propria indimenticata madre Giovanna Lacava Gattola, in onore della quale il club catanzarese in uno dei suoi services ha istituito un premio a suo nome.

Il ritratto è stato realizzato dall’artista catanzarese Miglietta.

Al termine della cerimonia il presidente Iuliano ha presentato la sua nuova squadra del consiglio direttivo che per il secondo anno di vita del Club sarà così composto: Iuliano Roberto presidente, Arnò Vincenzo 1° vice presidente, Perticone Francesco II° vice presidente, De Vinci Gregorio segretario, Gratteri Santo segretario aggiunto, Giacobbe Luciano cerimoniere, Chiarella Benito tesoriere, Alessi Flaviana censore, Chirillo Francescantonio presidente comitato soci, Gareri Piero presidente comitato services, Critelli Merante Luigi Vincenzo officer  telematico, Sorrenti Danilo addetto stampa, Fulciniti Antonio revisore dei conti, Lollo Andrea coordinatore LCIF. Consiglieri sono invece Celi Manlio, Conte Maria, Ciapppelloni Marina e Marcello Gianluca.

La giornata si è conclusa in un clima festoso dopo un piacevole pranzo conviviale.