Apre in Calabria una sede dell’Istituto nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie Marine, la “Stazione Zoologica Anton Dohrn

Apre la sede calabrese dell’Istituto nazionale di Biologia, Ecologia e Biotecnologie marine, la “Stazione Zoologica Anton Dohrn”, fondato a Napoli dal medico naturalista di cui porta il nome e attualmente tra le più prestigiose realtà di ricerca sul mare d’Europa.

A presentarla, stamane nella sala Oro della Cittadella regionale, il presidente Mario Oliverio, l’assessore all’Ambiente Antonella Rizzo, Silvio Greco  che sarà direttore della sede dell’Istituto ed ancora Antonio Ciminelli, sindaco di Amendolara, la città sullo Jonio cosentino che ospiterà il laboratorio.

Read more